Webuild, a Cossi contratto da 131 mln per la manutenzione di 4 viadotti

MILANO (ITALPRESS) – Nuova aggiudicazione per il Gruppo Webuild, che cresce nel settore della manutenzione di strade e viadotti con una commessa nel Centro Italia. Il contratto da 131 milioni di euro complessivi ottenuto in consorzio da Cossi Costruzioni, controllata del Gruppo, per la progettazione e l’adeguamento strutturale di 4 viadotti dell’autostrada A25 Torano-Pescara serve a garantire la sicurezza della rete stradale nazionale.
Cossi Costruzioni guida il consorzio con una quota del 60%, affiancata da MGA (Reway Group, con il 25%), e SPIC (15%). Per l’esecuzione dei lavori, si stima la creazione di 200 posti di lavoro, tra personale diretto e di terzi.
Il contratto, commissionato dal Commissario Straordinario per la sicurezza antisismica e il ripristino della funzionalità delle autostrade A24 e A25, è parte integrante del programma “Strade Sicure”, finanziato dal PNC, piano di investimenti complementare al PNRR.
Il nuovo contratto rientra nella strategia industriale del Gruppo volta ad espandere il business in settori che consentono una maggiore diversificazione del portafoglio ordini, come ad esempio la manutenzione straordinaria della rete infrastrutturale stradale in Italia, tra i sistemi viari più articolati e complessi al mondo, con ponti e viadotti che per la gran parte sono stati realizzati tra gli anni ’50 e ’70. Investimenti quindi prioritari per la manutenzione delle infrastrutture esistenti che hanno superato la loro vita di progetto, per accrescere la sicurezza dei cittadini e ridurre i costi futuri. Le sole due autostrade, A24 e A25, presentano oltre 170 strutture, tra ponti e viadotti, con più di 50 anni di vita, in un territorio ad alta sismicità.
In questo contesto, Cossi Costruzioni, specializzata in tunnelling e manutenzioni stradali, mette al servizio del progetto competenze specifiche nella realizzazione di viadotti e un track record di progetti realizzati, che include il ripristino del Traforo del Monte Bianco e la partecipazione alla costruzione del Ponte di Genova San Giorgio. Una realtà industriale con competenze complementari rispetto a quelle già consolidate di Webuild in ambito strade e ponti, su cui il Gruppo intende continuare a fare leva per garantire ulteriore crescita.
Con il partner MGA, società controllata da Reway Group, operatore di riferimento in Italia nel settore del risanamento di infrastrutture stradali e autostradali, Cossi Costruzioni sta realizzando anche i lavori di manutenzione straordinaria e riqualificazione di tratte della rete autostradale italiana, nell’ambito di ampie aree regionali, a Genova, Milano e nei tratti tra Bologna-Firenze e Fiano Romano, per conto di ASPI Autostrade per l’Italia.
Webuild, che su scala globale vanta un track record di oltre 82.500 chilometri di strade e autostrade realizzate, in Italia sta lavorando anche al Terzo Megalotto della Strada Statale Jonica in Calabria, progetto strategico per lo sviluppo della mobilità del Sud Italia, che contribuirà a collegare i litorali di Calabria, Basilicata e Puglia. Il Gruppo vanta un notevole know-how anche nel settore ponti, con oltre 1.000 chilometri di ponti e viadotti realizzati in tutto il mondo, tra cui il Ponte di Genova San Giorgio in Italia, sfida ingegneristica completata in poco più di un anno, il Terzo Ponte sul Bosforo in Turchia e il Ponte sul Danubio a Braila, in Romania, secondo ponte sospeso più lungo dell’Europa Continentale.

– foto: screenshot da video Webuild –
(ITALPRESS).

Condividi su:

You cannot copy content of this page

blank

Seguici su