Venezia, “Povere creature” di Yorgos Lanthimos vince il Leone d’oro

VENEZIA (ITALPRESS) – La Giuria del concorso Venezia 80, presieduta da Damien Chazelle e composta da Saleh Bakri, Jane Campion, Mia Hansen-Løve, Gabriele Mainetti, Martin McDonagh, Santiago Mitre, Laura Poitras e Shu Qi ha assegnato il Leone d’Oro per il miglior film a “Poor Things / Povere creature” di Yorgos Lanthimos. Leone d’Argento – Gran Premio della Giuria a “Aku wa sonzai shinai (Il male non esiste)” di Ryusuke Hamaguchi. Leone d’Argento – Premio per la migliore regia a Matteo Garrone per “Io Capitano”. Coppa Volpi per la migliore interpretazione femminile a Cailee Spaeny per “Priscilla” di Sofia Coppola. Coppa Volpi per la migliore interpretazione maschile a Peter Sarsgaard per “Memory” di Michel Franco. Premio Speciale della Giuria a “Green Border (Il confine verde)” di Agnieska Holland. Premio per la migliore sceneggiatura a Guillermo Caldero´n e Pablo Larrai´n per “El Conde” di Pablo Larrai´n. Marcello Mastroianni a Seydou Sarr per “Io capitano” di Matteo Garrone, La Giuria del concorso Orizzonti, presieduta da Jonas Carpignano e composta da Kaouther Ben Hania, Kahlil Joseph, Jean-Paul Salomè e Tricia Tuttle ha assegnato il Premio Orizzonti per il miglior film a “”Magyaràzat mindenre (Una spiegazione per tutto)” di Gàbor Reisz. Premio Orizzonti per la migliore regia a Mika Gustafson per “Paradiset Brinner (Il paradiso brucia). Premio Speciale della Giuria Orizzonti a “Una sterminata domenica” di Alain Parroni. Premio Orizzonti per la miglior interpretazione femminile a Margarita Rosa De Francisco per “El Paraìso” di Enrico Maria Artale. Premio Orizzonti per la migliore interpretazione maschile a Tergel Bold-Erdene per Sèr Sèr Salhi (Città del vento) di Lkhagvadulam Purev-Ochir. Premio Orizzonti per la miglior sceneggiatura a Enrico Maria Artale per “El Paraìso”. Premio Orizzonti per il miglior cortometraggio a “A Short Trip” di Erenik Beqiri. Il Premio Venezia Opera Prima “Luigi De Laurentiis”- Leone del Futuro, assegnato dalla giuria presieduta da Alice Diop e composta da Faouzi Bensaìdi, Laura Citarella, Andrea De Sica e Chloe Domont è stato assegnato al film “Love Is A Gun (Ai shi yi ba qi)” di Lee Hong-Chi.(ITALPRESS).

Foto: Agenzia Fotogramma

Condividi su:

You cannot copy content of this page

blank

Seguici su

blank