Urso “A Lampedusa la situazione è insostenibile, l’Europa ci aiuti”

LAMPEDUSA (AGRIGENTO) (ITALPRESS) – “La mia visita è un segno di attenzione da parte del Governo”. Lo ha dichiarato il ministro delle Imprese e del Made in Italy, Adolfo Urso, che ha visitato l’hotspot di Lampedusa, in contrada Imbriacola, dove al momento si trovano 4.267 migranti, a fronte di una capienza di 300-400 posti.
“La situazione è sotto gli occhi di tutti ma deve essere l’Europa a darci una mano per potere gestire al meglio questo fenomeno”, ha sottolineano Urso, che ha aggiunto: “La situazione qui è insostenibile, bisogna trovare delle soluzioni”.
Il ministro era accompagnato dal prefetto di Agrigento, Filippo Romano, e dal sindaco delle Pelagie, Filippo Mannino. Dopo una visita all’hotspot ha effettuato un sopralluogo nel molo Favaloro.
– foto Agenzia Fotogramma –
(ITALPRESS).

Condividi su:

You cannot copy content of this page

blank

Seguici su