Troina: primo Motoincontro Replay, una giornata per gli amanti delle due ruote

Domani, 1 Agosto, a Troina si terrà il primo Motoincontro organizzato da Gaetano Cantale e da Samuele Zingale. Si tratta di un evento di grande portata che consentirà a tutti gli estimatori di moto, vespe, Ape e Pande di incontrarsi e visitare le bellezze di Troina.

Il programma, infatti, dopo una colazione di gruppo, prevede una visita del centro storico troinese; dopo il percorso tra i vicoli i partecipanti avranno la possibilità di ammirare le bellezze naturalistiche della Diga Ancipa, dove sarà predisposto un aperitivo che consisterà nella degustazione di prodotti tipici locali; percorrendo, infine, il bosco dei Nebrodi, gli appassionati delle due ruote si riuniranno presso l’agriturismo Leanza, il cui proprietario ha recentemente acquistato una casa nel centro storico diventando a tutti gli effetti un cittadino troinese.

“Non si tratta di una gara”, spiegano gli organizzatori, “ma di un progetto che pensiamo da mesi”. Il Motoincontro, infatti, era programmato per il 18 Luglio scorso, ma il maltempo ha ridotto sensibilmente il numero dei partecipanti a coloro i quali non hanno temuto le intemperie. Da questa giornata, poi, è nata poi l’idea di un vero e proprio replay. ” L’idea è quella di dare la possibilità agli amanti dei motori di potersi riunire e contemporaneamente di visitare e scoprire le bellezze di Troina”, continua Gaetano Cantale.

Il presidente dell’Asd ZingaliRacing, Samuele Zingali, confessa che questo evento mira “a rianimare a livello motoristico il paese”; infatti, si tratta di una manifestazione di ampio respiro che accoglierà circa centocinquanta appassionati, provenienti dalla tutta la Sicilia e anche dalla Calabria. Alla fine della giornata verranno consegnati i premi, stabiliti in base ai criteri estetici di originalità e suddivisi in differenti categorie: vespe, moto custom, moto stradali, Ape, Panda 4×4 e jeep.

CONCITA CARMENI

Condividi su:

Seguici su