29 Settembre 2022

Troina, due sospetti positivi: il sindaco Venezia ordina DAD per il Plesso “S. Michele”

Torna lo spettro dell’emergenza Covid-19 anche su Troina. Dopo settimane di relativa tranquillità (con un netto calo dei contagi), nella giornata di ieri sono stati riscontrati due casi sospetti tra gli alunni del plesso “San Michele”. In serata il sindaco Fabio Venezia ha emanato un’apposita ordinanza di sospensione delle attività didattiche del suddetto plesso, attivando di conseguenza, e fino al 2 marzo, l’attività di didattica a distanza.

Nelle prossime ore si saprà dunque se tali casi sospetti saranno confermati e se ci saranno ulteriori provvedimenti da parte del Primo Cittadino, che ha anche comunicato che il numero dei positivi accertati, fino a ieri, era pari a 9.

FABRIZIO TOMASI
Responsabile redazione 94018.it