Troina, al via la preparazione. Dopo l’ufficialità di Pagana si punta a costruire una rosa competitiva

È iniziata ufficialmente la stagione del Troina, che si appresta a giocare il suo quinto campionato di serie D consecutivo. Dopo la sentenza del Tribunale Nazionale Federale che di fatto non ha escluso gli ennesi dal prossimo torneo di serie D (che comunque inizierà con una corposa penalizzazione), la dirigenza rossoblù ha dato il via alle manovre per la composizione del gruppo che sarà chiamato a un vero e proprio miracolo per raggiungere la salvezza e mantenere ancora una volta la categoria. A guidare il gruppo troinese sarà una vecchia conoscenza dell’ambiente, ovvero Peppe Pagana troinese doc ed ex tecnico di Siracusa ed Acireale. Oltre all’allenatore sono però arrivate altre ufficialità per gli ennesi: in primis le conferme di Dembele, Berti, Santoro e Popolo, 4 dei giovani reduci dalla salvezza della stagione scorsa. A questi si sono aggiunti gli acquisti del portiere Ruggiero, del terzino Raucci (entrambi ex Acireale) e del centrocampista Mihali. Ufficiale anche il ritorno di Davide Lo Cascio, terzino destro che aveva ben figurato con la maglia rossoblù nella stagione 2018/19. Nei prossimi giorni sono previste altri movimenti in entrata per consegnare al più presto una squadra competitiva a mister Pagana
Infine la società ha ufficializzato anche la composizione dello staff tecnico: Fabio Picone sarà l’allenatore in seconda, mentre Francesco Spampinato si occuperà della preparazione dei portieri. All’interno dello staff anche Nuccio Pagana e Alessandro Urso.
Già dalla scorsa settimana la squadra ha iniziato la preparazione in vista dell’imminente stagione presso il Comunale di Gagliano Castelferrato, vista l’impossibilità di allenarsi al “Proto”, ancora alle prese con i lavori di ristrutturazione.

FABRIZIO TOMASI

Condividi su:

Seguici su