Troina: al via il nuovo corso per istruttori di Nordic Walking

Si è tenuto ieri mattina a Troina il primo incontro  del corso che permetterà a dieci ragazzi di diventare Istruttori di Nordic Walking.

Il progetto – sponsorizzato da Gabel, partner tecnico dell’iniziativa – , nasce dalla collaborazione sinergica tra il Comune di Troina, il presidente  dell’ASD Atlantide Franco Pacino, la FIDAL  ennese e l’Azienda speciale Silvo Pastorale.  Ieri la prima lezione che ha visto coinvolte le due maestre Cinzia Sipala e Manuela Brancato, e dieci giovani allievi, desiderosi di acquisire le prime nozioni specialistiche.
Il Nordic Walking è uno sport giovane, nato nell’ultimo decennio del XX secolo dall’esigenza dei fondisti di praticare la tecnica dello sci di fondo anche in assenza di neve, ed è quindi una disciplina che ben si sposa con la geografia del nostro territorio. L’idea alla base del progetto è quella di rivalorizzare i boschi e le vie del paese, incentivando il turismo locale e riscoprendo il contatto diretto con la natura. La camminata nordica permetterà quindi  agli escursionisti di esplorare i “sentieri del benessere”, coniugando attività fisica e  scoperta paesaggistica.
Alla fine del corso, dopo aver perfezionato la tecnica e appreso nozioni sulla corretta alimentazione e sul primo soccorso – grazie al Dottore Santoro, medico sociale del progetto – saranno i nuovi dieci istruttori a fare da accompagnatori ai futuri turisti nei percorsi individuati nell’intero territorio, urbano e extra-urbano.

Domenico Zitelli

Condividi su:

Seguici su