Troina: 10-11-12 giugno 24° Sagra della Vastedda cu Sammucu

Lungo le vie Nazionale e Umberto, con ingresso gratuito per cittadini, turisti e visitatori

Con una tre giorni intensa, all’insegna delle tradizioni, dell’arte, della musica e del folklore, ritorna puntuale anche quest’anno, dopo il lungo stop imposto dal Covid-19, la 24ª edizione della sagra della “vastedda cu sammucu”, il consueto appuntamento che il Comune di Troina dedica al gusto e alla gastronomia della città.

La kermesse riservata alla gustosa focaccia farcita di tuma e salame ricoperta di fiori di sambuco, prodotto principe delle tavole e della tradizione culinaria troinese, si svolgerà venerdì 10, sabato 11 e domenica 12 giugno prossimi, con ingresso gratuito lungo le vie Nazionale e Umberto, con un ricco cartellone di eventi.

“Dopo il gran successo dell’ultima sagra del 2019 – spiega l’assessore al turismo e agli eventi Stefano Giambirtone  – , la sciagura della pandemia ci ha permesso di riprendere solo quest’anno. Ripartiamo con lo stesso obiettivo, quello di dare sempre più risalto all’evento principale della nostra città e di farlo divenire sempre più un evento di richiamo regionale, con un grande gioco collettivo di squadra, forza di volontà e un lavoro di pianificazione certosino. Abbiamo voluto ripartire nel segno della valorizzazione, non solo delle specialità gastronomiche, ma anche delle realtà, associative e non, del territorio, delle tradizioni storiche e folkloristiche della nostra città. Grazie alla generosa collaborazione di molti è stato possibile stilare un programma molto denso e variegato, ricco di mostre, esposizioni, musica, attività ed iniziative, sia per grandi che per bambini, e sarà di certo un piacere ospitare, tra gli altri, Lello Analfino e i Tinturia. Ci auguriamo che questa sagra possa essere ricordata come l’evento che segna finalmente il passo verso la ripartenza e la normalità per la nostra comunità”.

Lo start è previsto per venerdì 10, alle ore 19.00 in via Nazionale, con l’inaugurazione della sagra e l’apertura degli stands, cui faranno seguito lungo tutto il percorso e fino alla conclusione di domenica, mostre, esposizioni, spettacoli itineranti e artisti di strada, che allieteranno le visite dei concittadini, dei visitatori e dei tanti turisti attesi.
A farla da padrona sarà naturalmente “sua maestà”, a “vastedda cu sammucu”, protagonista di ben 3 show cooking, che spazieranno dalla ricetta tradizionale alla preparazione degli studenti dell’Istituto Enogastromico e Servizi per l’Ospitalità Alberghiera dell’IISS “Ettore Majorana” di Troina, dell’Associazione provinciale cuochi e pasticceri ennesi e dell’Unione cuochi regionale Sicilia.
Spazio anche per gli amanti della natura, con le escursioni sull’Ancipa di sabato 11 e la visita nelle stalle dell’Azienda Speciale Silvo Pastorale di contrada San Francesco domenica 12, e per quelli della cultura, della storia e delle tradizioni con il trekking urbano alla scoperta del centro storico e del museo di Robert Capa, del corteo storico e del raduno e dello spettacolo dei gruppi folkloristici siciliani, tutti in programma domenica.
Divertimento assicurato anche per i bambini, con le passeggiate someggiate con “gli asini della legalità”, in programma sabato e domenica, giochi gonfiabili, attività ricreative e film. Musica e divertimento per i giovani e non solo, sabato 11 giugno alle ore 21.30 in piazza Giacomo Matteotti, con Lello Analfino e Tinturia in concerto e bus navetta gratuito, con partenza dalla villetta “Padre Pio, sabato 11 giungo, dalle ore 19.30 alle ore 23.00 e domenica 12 giugno, dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e dalle ore 18.00 alle ore 22.00.

https://enjoytroina.it/sagra-vastedda-sammucu/

Doriana Graziano

Condividi su:

Seguici su