Tante adesioni alla vaccinazione da parte dei giovani maturandi

I giovani maturandi non hanno dimostrato alcun timore a vaccinarsi con vaccini diversi da Pfizer e Moderna.

“Nel primo giorno della campagna, mercoledì 26 maggio 2021, sono stati vaccinati 201 maturandi e l’82% di essi ha scelto Janssen (J&J) mentre il 10% ha scelto AstraZeneca”, informa Natale Lagrotteria, Data Manager della campagna vaccinale dell’ASP di Enna.

“Questi giovani sono stati esemplari e il loro messaggio è chiaro: Non è pericoloso il vaccino ma è pericoloso non vaccinarsi! Con il vaccino rompiamo le catene del covid!

Dopo 140 giorni effettivi di vaccinazione, oltre il 35% della popolazione target è stata vaccinata con almeno una dose mentre il 20%, considerando la mono dose Janssen, ha concluso il ciclo di vaccinazione.

In merito ai cittadini ultraottantenni, aggiunge:  “In provincia di Enna, il 75,56% sono gli over 80 vaccinati con almeno con una dose mentre ha ricevuto la seconda dose il 62,81%. In termini relativi, il Comune di Sperlinga è il comune con il target di

vaccinazione maggiore in provincia: il 62,11% della popolazione target ha ricevuto almeno una dose, grazie alla recente vaccinazione di massa decretata dalla Regione”.

Nei grafici, le dosi somministrate il 26 maggio (in tot. 1603).

ASP Enna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

CONDIVIDI L'ARTICOLO