Report vaccinati nei Comuni della provincia di Enna in aumento

Le prime dosi di vaccino somministrate dai centri vaccinali dell’ASP di Enna, alla data dell’11 gennaio 2022, sono in aumento rispetto alla settimana precedente (+98,53%). “L’aumento, disaggregato per fasce di età, – evidenzia il Datamanager, dr Natale Lagrotteria- registra una maggiore concentrazione nelle fasce over 50 con un valore massimo nella fascia 60-69 anni  (+230,77%)”:

“Anche la fascia di età 5-11 anni ha registrato un aumento di prime dosi importante rispetto alla settimana precedente, pari al 115, 38% in più”:

“Risulta altrettanto evidente l’aumento nel mese di gennaio di prime, seconde e terze dosi,   anche nel trend distinto per dose di somministrazioni”:

Il report complessivo, suddiviso per Comune, continua a presentare un quadro variegato in merito alle percentuali raggiunte. Sul target della popolazione che va dai 5 anni in su,   125.665 cittadini della provincia di Enna hanno ricevuto almeno una dose; 122.470 hanno completato il ciclo primario completo (prima e seconda dose) pari al 78,80% della popolazione rientrante nel target. Il Comune con la  percentuale più bassa è Agira (70,05%); Cerami raggiunge la più alta percentuale di vaccinati, l’87,99%. La città di Enna  ha raggiunto l’85,25% della popolazione da raggiungere in riferimento al ciclo primario completo (prima e seconda dose).  Nella tabella allegata, fig.4,  i dati completi. 

Dalla Direzione dell’ASP di Enna, ancora una volta, perviene l’invito a osservare tutte le norme anticontagio,  a completare al più presto il ciclo vaccinale  e a vaccinare i più piccoli.

ASP Enna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

CONDIVIDI L'ARTICOLO