Proroga del coprifuoco alle 24 da stasera

Da oggi, lunedì 7 giugno, come previsto dal decreto legge del 18 maggio, l’orario di inizio del coprifuoco si estende di un’ora, in tutte le zone gialle sarà quindi consentito circolare liberamente fino alle 24; oltre questo orario sarà necessario munirsi di autocertificazione che attesti comprovate esigenze di lavoro o salute.

È un’altra piccola boccata d’aria prima del tanto atteso 21 giugno: giorno in cui ufficialmente verrà eliminato il coprifuoco in tutta la penisola italiana. Intanto procede via via la lenta ma prudente riapertura già dal 15 giugno, in cui si darà il via libera alla celebrazione di cerimonie civili e religiose, all’ organizzazione di fiere e sagre ma sempre nei limiti delle misure di tutele previste dal decreto legge.

Dal 1° luglio sarà consentita la riaperture di piscine al chiuso e dei centri benessere, di sale giochi, centri scommesse, sale bingo e casinò; i tifosi potranno inoltre tornare ad assistere ad eventi sportivi nei palazzetti o nei campetti al chiuso rispettando però il limite consentito del 25% di capienza massima. Nel frattempo, oggi, Umbria, Veneto, Liguria e Abruzzo passano dalla zona gialla a quella bianca aggiungendosi a Sardegna, Molise e Friuli Venezia Giulia già istituite dal 31 maggio. Secondo il calendario aggiornato a seguito dei nuovi dati, il 14 giugno sarà il turno di Lazio, Lombardia, Piemonte, Emilia Romagna, provincia di Trento e Puglia. Da qui in poi non si hanno più date certe, bisognerà attendere e monitorare man mano i dati delle restanti regioni; secondo il Decreto riapertura di Maggio, infatti, per rientrare nei canoni della Zona Bianca occorre registrare un’incidenza settimanale di contagi inferiore a 50 casi ogni 100.000 abitanti per tre settimane consecutive. Non è quindi ancora il turno della Sicilia che però, secondo l’ultimo monitoraggio, vede come ipotetica data di passaggio in Zona Bianca il 21 giugno.

Lorena Garofalo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

CONDIVIDI L'ARTICOLO