3 Dicembre 2022

Prima sconfitta stagionale per l’Asd Città di Troina

Esce sconfitto dallo stadio comunale di Cerami il Città di Troina, la partita infatti finisce 2a1 per i padroni di casa. Una partita non facile, considerando anche le condizioni metereologiche e quelle del terreno di gioco, di certo non ottimali. Si tratta della prima sconfitta stagionale per la compagine troinese.

Eppure la partita inizia nel migliore dei modi per il Città di Troina che nei primi minuti crea tante occasioni, compreso il gol del vantaggio. Al 2′ punizione al limite dell’area, tocco di Giamblanco per il tiro di Santoro che finisce di poco alto. Al 5′ tiro dal limite di Calaciura parato dal portiere di casa che respinge anche la ribattuta di Santoro in calcio d’angolo. Non passa nemmeno un minuto che Signore Fiura su passaggio di L’episcopo sigla il vantaggio troinese con un gran tiro all’incrocio dei pali. La partita sembra sotto controllo ma al 12′ la Viola Futsal Cerami trova il pareggio con un’azione in contropiede che coglie impreparata la difesa ed il portiere Fallico, che si trovava in una posizione non proprio ottimale. La partita nella parte centrale del primo tempo sembra svolgersi a centrocampo con tanti lanci lunghi e molta intensità. Al 33′ si fa vedere nuovamente il Cerami con punizione parata da Fallico. Al 38′ l’episodio che decide il match, sugli sviluppi di un’azione confusionaria dentro l’area, l’arbitro fischia il rigore per la squadra locale che viene trasformato con freddezza. Il primo tempo si conclude senza sussulti e con il risultato di 2a1 per la Viola Futsal Cerami.

La seconda frazione vede il Città di Troina subito aggressivo ed alla ricerca del pareggio, al 4′ punizione del subentrato Destro che viene deviata in calcio d’angolo dalla barriera. Il Città di Troina pressa e schiaccia la squadra locale nella propria metà campo ma non riesce a rendersi pericoloso, solo al 22′ su cross di Carrubba, Destro ha l’opportunità del pareggio ma non riesce a calciare bene e poi Santoro, subito dopo, calcia dal limite un tiro che finisce di poco a lato del portiere. La partita procede sempre con non lo stesso spartito, il Città di Troina attacca ma la squadra locale si compatta e si difende bene. Al 46′ l’occasione nitida del pareggio il Città di Troina ce l’ha con Santoro che non riesce a segnare trovandosi a tu per tu con il portiere locale. Nei 6 minuti di recupero Il Città di Troina tenta il tutto per tutto ma non riesce a rimetterle in carreggiata la partita. Il match finisce 2a1 per la Viola Futsal Cerami.

Prima sconfitta quindi per il Città di Troina, sicuramente il fatto di giocare in un campo in cui non si è più abituati ha inciso sulla prestazione ma la volontà non è mancata. Ci sarà tanta voglia di riscattare questa sconfitta e l’occasione sarà prossima domenica in cui si giocherà in casa il match importante contro la Sanconitana.

IL TABELLINO:
ASD VIOLA CERAMI: A. Testa, Campione, Pirrello (80’ Colli), Intili, Fe. Milia, Fr. Milia (71’ G. Testa), Ang. Schillaci, L. Schillaci, Stanzù, Testa La Muta, D’Angelo. A disp.: Montesano, Cantale, L. Milia, Ant. Schillaci, D. Testa.
ASD CITTA’ DI TROINA: Fallico, Longhitano, Di Muni, Calaciura (86’ Pagana), Ferruzza, Giamblanco, Biondi (58’ Carrubba), Vitale, Santoro, Signore, A. L’Episcopo (46’ Destro). A disp.: Silvestro, K. L’Episcopo, Testa, Randelli, Comico, Occhipinti.
ARBITRO: Tilaro di Enna.
MARCATORI: 6’ Signore, 12’ Testa La Muta, 39’ rig. Campione.
NOTE: Ammoniti Testa La Muta, Campione, Stanzù, Ferruzza, Giamblanco, Di Muni, Signore.

Salvatore Siciliano

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.