Pioli “Roma in forma ma pure noi in un buon momento”

MILANO (ITALPRESS) – “E’ un’altra storia, un’altra competizione, per entrambe è un obiettivo molto importante. La Roma sta bene, ha giocatori di grande qualità, gioca un ottimo calcio, ma anche noi arriviamo bene a questa partita e abbiamo volontà e qualità da mettere in campo”. Per Stefano Pioli Milan-Roma di domani, andata dei quarti di Europa League, avrà poco a che fare con la doppia sfida di campionato già andata in scena in questa stagione, visto che nelle due gare – entrambe vinte dai rossoneri – sulla panchina giallorossa c’era Mourinho. “Con De Rossi è un altro modo di giocare, di affrontare la partita – prosegue Pioli ai micorofoni di Sky -. Non abbiamo rivisto le due partite di campionato ma ci siamo concentrati sui nuovi concetti che De Rossi ha trasmesso alla squadra. Sta facendo un ottimo lavoro”. Ma anche il Milan sta benissimo. “Siamo in un buon momento, ce lo dicono le prestazioni e i risultati – conferma Pioli – Siamo in un momento importante e decisivo per il finale di stagione e lo affrontiamo nelle condizioni giuste. Sarà una sfida su 180 minuti ma cercheremo di portare qualcosa di positivo a casa già domani sera”. Il Milan non ha mai fatto mistero di voler vincere l’Europa League: “Alla fine arriveranno squadra di altissimo livello, non è la Champions ma ci sono squadre veramente forti, è un obiettivo importante da affrontare con attenzione e determinazione”. Pioli rivela poi di aver sfiorato in passato la panchina della Roma: “Ero al Chievo allora, incontrai due volte Sabatini. Alla fine io andai al Palermo e lui scelse Luis Enrique, per cui non scelse male”, sorride il tecnico emiliano.
– foto Ipa Agency –
(ITALPRESS).

Condividi su:

You cannot copy content of this page

blank

Seguici su