Orlando Haenna: V posto al campionato nazionale di serie A2 di pallamano

La soddisfazione della dirigenza con in testa il duo Savoca-Arena già a lavoro per la prossima stagione.

Enna – Definita la classifica finale del campionato nazionale di serie A2 maschile, c’è da festeggiare un prestigioso quinto posto assoluto per la Orlando Pallamano Haenna che, in una complicata stagione e per via di alcune problematiche che ne hanno condizionato il rendimento, è riuscita a raggiungere una posizione di assoluto prestigio. La quinta posizione finale alle spalle delle quotate Fondi, Lanzara, Ragusa e Benevento ha regalato ai ragazzi del presidente Flavio Guzzone una piazza veramente onorevole.

A pari punti con la quotata Pallamano Palermo gli ennesi si piazzano però prima di loro in classifica per una differenza reti generale nettamente migliore (+2 per i palermitani e +41 invece per gli ennesi). Una classifica che poteva essere migliore se capitan Guarasci e compagni non avessero ceduto (addirittura in casa) punti preziosi contro formazioni certamente alla portata.  Poco sarebbe cambiato sui giudizi al team allenato dal duo Cardaci-Filiciotto che ha dimostrato ampiamente sul campo di poter lottare ad armi pari contro tutte le formazioni del girone. “Siamo ovviamente soddisfatti per i risultati ottenuti dalla prima squadra, ma anche dal team under 20 – dice il vice presidente Luigi Savoca – dopo il sofferto campionato dello scorso anno abbiamo puntellato la rosa e portato a Enna mister Salvo Cardaci che in pochi mesi è riuscito a plasmare una squadra capace di ben figurare in tutti i campi della seconda serie nazionale. Adesso ci sarà da programmare la prossima stagione e siamo già al lavoro per iniziare a comporre l’organico”.

Sulla stessa lunghezza d’onda il commento del direttore sportivo Enzo Arena che evidenzia: “C’è stata sicuramente una crescita dei nostri giovani che progressivamente hanno trovato tanto spazio anche in prima squadra. Alcuni problemi come la mancanza del palazzetto per due mesi e gli spalti chiusi al pubblico per tutto il campionato, gli infortuni, diversi casi di covid e poi la defezione improvvisa a metà campionato del nostro regista Santiago Ancheta ci hanno frenato nella corsa verso le primissime posizioni, ma alla fine i risultati ci hanno dato ragione lo stesso e faccio i complimenti ai ragazzi e allo staff tecnico per quello che di positivo sono riusciti a fare”. Nei prossimi giorni la dirigenza gialloverde si metterà subito al lavoro per programmare la nuova stagione sportiva annunciando conferme e i primi colpi del mercato.

Enna 20/05/2022

Ufficio Stampa Orlando Pallamano Haenna    

Leave a Reply

Your email address will not be published.