Girmay vince la 12a tappa al Tour, Pogacar resta in giallo

VILLENEUVE-SUR-LOT (FRANCIA) (ITALPRESS) – Biniam Girmay è l’uomo più veloce del Tour de France 2024. L’eritreo vince per la terza volta nella dodicesima tappa, la Aurillac – Villeneuve-sur-Lot 203 chilometri, anticipando in volata Wout Van Aert (Visma-Lease a Bike) e Arnaud Demare (Arkea-B&B Hotels). Frazione segnata dalle cadute, il primo ad essere stato coinvolto subito dopo il via è stato Tadej Pogacar, ma lo sloveno è riuscito a rimettersi subito in sella e mantenere la maglia gialla. Problemi per Primoz Roglic a circa 10 chilometri dal traguardo, il capitano della Bora è caduto riportando una ferita alla spalla: le condizioni verranno valutate nelle prossime ore. In classifica lo sloveno ha perso oltre 2 minuti. Domani la tredicesima tappa, la Agen – Pau di 165 chilometri.
– foto Ipa Agency –
(ITALPRESS)

Condividi su:

blank

Seguici su