Europee, Lega “La soglia di sbarramento non va abbassata”

ROMA (ITALPRESS) – “La Lega è contraria ad abbassare la soglia di sbarramento in vista delle elezioni Europee: la modifica della legge elettorale non è una priorità, ma soprattutto è giusto che gli Italiani scelgano i propri rappresentanti senza che ci siano aiutini. Chi ha i voti, ottiene il seggio. Peraltro, in teoria sarebbe più ragionevole alzare la soglia: consentirebbe di limitare la frammentazione politica che rende il Paese più debole”. Così una nota della Lega.

– foto: Agenzia Fotogramma –

(ITALPRESS).

Condividi su:

blank

Seguici su