Economia, Renzi “Frontiere chiuse la distruggerebbero”

ROMA (ITALPRESS) – “Se chiudiamo le frontiere sul piano commerciale, dicendo no agli accordi di libero scambio e difendendo le nostre merci, non valorizziamo l’economia ma rischiamo di distruggerla: se riuscissimo a portare i nostri prodotti agroalimentari nel mondo diventeremmo ancora più attrattivi. La mia idea di Europa è quella di un continente globalizzato, senza dogane e frontiere a difendere il mercato”. Così il leader di Italia Viva Matteo Renzi a SkyTg24.

Foto: Agenzia Fotogramma

(ITALPRESS).

Condividi su:

You cannot copy content of this page

blank

Seguici su