È tempo di bilanci in casa della EDILSPI MATTroina Handball 

“Ora che la stagione è giunta al termine, è il momento di riflettere su tutto ciò che abbiamo raggiunto e di guardare avanti con speranza e determinazione -sono queste le parole di mister Andolina alla fine del campionato di pallamano femminile-. La stagione 23/24 è stata lunga e faticosa da tutti i punti di vista. Abbiamo preso parte a diversi campionati e abbiamo ottenuto anche ottimi risultati. Ci siamo iscritti al Campionato nazionale di serie A/2 F, con una squadra composta esclusivamente da ragazze dai 13 ai 19 anni con l’obiettivo di far crescere il nostro vivaio. È stata la nostra prima esperienza come squadra indipendente dopo diverse stagioni di gemellaggio con altre società. Abbiamo affrontato squadre come Siracusa, Licata, Erice, Marsala, Prato, Camerano e Chiaravalle”.

Un campionato lungo e difficile, finito con un ottimo risultato.

“Nel Campionato under 17F, continua Andolina, siamo riusciti a conquistare per la terza volta il titolo regionale. Questo ci ha garantito la partecipazione di diritto alla fase nazionale, dove ci siamo classificati all’undicesimo posto a livello nazionale. È stato un grande risultato che ha dimostrato la determinazione delle nostre giocatrici. Abbiamo anche partecipato al Campionato under 17 maschile in collaborazione con la Team Mascalucia. Questo gemellaggio ci ha permesso di unire le forze e di competere al meglio delle nostre capacità. Anche se non siamo riusciti a raggiungere i primi posti, siamo comunque soddisfatti del nostro impegno e della crescita mostrata durante la stagione”.

Grandi risultati anche per la pallamano under 15 maschile.

“Nel Campionato under 15 maschile, spiega Francesco Andolina, abbiamo continuato il gemellaggio con la Team Mascalucia. Abbiamo ottenuto un ottimo risultato, piazzandoci al secondo posto nel girone e guadagnando così la partecipazione alla final 8 regionale, giungendo al 4 posto.

Nel Campionato under 13 maschile, ancora una volta abbiamo collaborato con la Team Mascalucia. Abbiamo vinto il nostro girone e abbiamo conquistato il titolo regionale. Questo risultato è stato frutto di un duro lavoro e della determinazione dei nostri giovani giocatori. Infine, abbiamo partecipato anche al Campionato under 13 misto, dimostrando la nostra versatilità e la volontà di coinvolgere tutti i nostri giovani atleti”.

Un importante risultato, non solo per la squadra, per Troina tutta, ma anche per l’intera provincia di Enna, che con orgoglio vanta una squadra in serie A.

“Siamo molto orgogliosi di quanto abbiamo raggiunto durante questa stagione, conclude il mister. Ogni competizione è stata un’opportunità per crescere, imparare e mettere in pratica tutto ciò che abbiamo allenato. E nella provincia di Enna siamo gli unici come sport di squadra giovanile ad aver vinto ben 2 titoli regionali ed aver partecipato alla fase nazionale. Desideriamo ringraziare i nostri sponsor per il loro prezioso supporto durante la stagione. Senza di loro, non saremmo stati in grado di raggiungere questi risultati e non vediamo l’ora di condividere nuove sfide e successi insieme. Ringraziamo tutti i giocatori, dirigenti, allenatori e i genitori che ci hanno supportato lungo il percorso”.

 

 

Sandra La Fico

Condividi su:

You cannot copy content of this page

blank

Seguici su