E’ divorzio Lazio-Tudor, il tecnico croato si dimette

ROMA (ITALPRESS) – Igor Tudor non sarà l’allenatore della Lazio nella prossima stagione. La società biancoceleste fa sapere in una nota che il tecnico croato, “in data odierna, ha rassegnato le proprie dimissioni da responsabile della prima squadra. La società ringrazia il tecnico per il lavoro svolto, augurando le migliori fortune personali e professionali”. Tudor, che in Italia aveva allenato Udinese e Verona ed era stato vice di Pirlo alla Juve, era stato ingaggiato dalla Lazio a metà marzo dopo le dimissioni di Sarri, con la squadra al nono posto. Pur non riuscendo a centrare la qualificazione alla finale di Coppa Italia eliminato dalla Juventus, Tudor aveva raccolto 18 punti nelle ultime nove gare di campionato facendo risalire i biancocelesti fino alla settima piazza che è valsa la qualificazione alla prossima Europa League. Negli ultimi giorni, però, qualcosa si è incrinato nei rapporti col club e il doppio confronto andato in scena ad inizio settimana non ha portato ai giusti risultati. Il 46enne tecnico croato aveva firmato un contratto fino al 2025 con opzione per un’ulteriore stagione.
– foto Ipa Agency –
(ITALPRESS).

Condividi su:

You cannot copy content of this page

blank

Seguici su