È arrivata la sentenza sul processo mafia dei Nebrodi

Dopo otto giorni di Camera di Consiglio, è arrivata la storica sentenza di primo grado.

Processo Nebrodi, oltre 600 anni di carcere e 40 milioni di confische in primo grado.
La sentenza era attesissima ed è scaturita da una vasta operazione condotta il 15 gennaio 2020 con 94 arresti e il sequestro di 151 imprese. Al centro degli affari dei clan c’erano il business dei contributi in agricoltura concessi dall’ Agea.

Ecco il dettaglio delle condanne stabilite dai giudici dopo otto giorni di camera di Consiglio. Le motivazioni si conosceranno tra 90 giorni.

  1. AGOSTINO NINONE Pasqualino: 13 anni e 4 mesi
  2. ARCODIA Laura 2 anni e 2 mesi
  3. ARMELI Sebastiano 7 anni e 4 mesi
  4. ARMELI Giuseppe: 9 anni e 2 mesi
  5. ARMELI MOCCIA Giuseppe: 3 anni 10 mesi
  6. ARMELI MOCCIA Rita: 7 anni e 8 mesi
  7. ARMELI MOCCIA Salvatore: 5 anni e 4 mesi + 5.000 euro di multa
  8. BARBAGIOVANNI Calogero 15 anni e 6 mesi
  9. BONTEMPO Alessio: 2 anni (pena sospesa)
  10. BONTEMPO Gino: 4 anni
  11. BONTEMPO Giuseppe 3 anni e 4 mesi
  12. BONTEMPO Salvatore: 12 anni
  13. BONTEMPO Sebastiano “u biondino”: 25 anni 7 mesi
  14. BONTEMPO SCAVO Sebastiano: 6 anni e 6 mesi
  15. CALA’ LESINA Salvatore: 10 anni
  16. CALABRESE Maria Chiara: 4 anni + 5.000 euro di multa
  17. CALCO’ LABRUZZO Gino: 10 anni
  18. CALI’ Antonino: 3 anni e 4 mesi
  19. CAPUTO Antonio: 4 anni
  20. CARCIONE Giuseppe: 3 anni e 4 mesi
  21. COCI Jessica: 5 anni e 10 mesi
  22. COCI Carolina: 3 anni
  23. COCI Domenico: 17 anni e 6 mesi
  24. COCI Rosaria: 4 anni e 8 mesi
  25. COCI Sebastiano: 4 anni e 4 mesi
  26. CONTI MICA Denise: 3 anni
  27. CONTI MICA Sebastiano “U belloccio”: 23 anni e 6 mesi
  28. CONTI PASQUARELLO Giusy: 4 anni e 4 mesi
  29. CONTI TAGUALI Ivan: 11 anni e 2 mesi
  30. COSTANTINI Massimo: 5 anni
  31. COSTANZO ZAMMATARO Antonina: 4 anni e 4 mesi
  32. COSTANZO ZAMMATARO Claudia: 3 anni
  33. COSTANZO ZAMMATARO Giuseppe (1950): 5 anni
  34. COSTANZO ZAMMATARO Giuseppe “u carretta” (1982): 16 anni e 4 mesi
  35. COSTANZO ZAMMATARO Giuseppe “rummuluni” (1985): 12 anni
  36. COSTANZO ZAMMATARO Loretta: 3 anni e 2 mesi
  37. COSTANZO ZAMMATARO Romina: 3 anni
  38. COSTANZO ZAMMATARO Valentina: 6 anni
  39. CRASCI’ Barbara: 4 anni
  40. CRASCI’ Katia: 4 anni e 4 mesi
  41. CRASCI’ Lucio Attilio Rosario: 9 anni e 10 mesi
  42. CRASCI’ Salvatore Antonino: 3 anni e 4 mesi
  43. CRASCI’ Sebastiano: 6 anni e 6 mesi
  44. CRAXI’ Sebastiano: 13 anni e 7 mesi
  45. CRIMI Sara Maria: 2 anni + 5.000 euro di multa
  46. DELL’ALBANI Salvatore: 4 anni e 10 mesi
  47. DESTRO MIGNINO Santo: 10 anni e 6 mesi
  48. DESTRO MIGNINO Sebastiano: 10 anni e 4 mesi
  49. DI BELLA Pietro: 2 anni + 5.000 euro di multa
  50. DI MARCO Marinella: 6 anni e 11 mesi
  51. DI STEFANO Maurizio: 3 anni e 4 mesi
  52. FARANDA Antonino: 5 anni e 4 mesi
  53. FARANDA Aurelio Salvatore: 30 anni
  54. FARANDA Davide: 4 anni
  55. FARANDA Emanuele Antonino: 6 anni e 2 mesi
  56. FARANDA Gaetano: 6 anni e 2 mesi
  57. FARANDA Gianluca: 4 anni
  58. FARANDA Massimo Giuseppe: 11 anni
  59. FERRERA Giuseppe: 2 anni (pena sospesa)
  60. FOTI Valentina: 2 anni + 5.000 euro di multa
  61. GALATI GIORDANO Vincenzo (1958): 4 anni e euro 30 mila di multa
  62. GALATI GIORDANO Vincenzo “lupin” (1969): 21 anni e 8 mesi
  63. GALATI MASSARO Santo: 4 anni e 4 mesi
  64. GALATI PRICCHIA Daniele: 4 anni e 10 mesi
  65. GALATI SARDO Emanuele (40): 6 anni e 2 mesi
  66. GULINO Mario: 7 anni + 10.000 euro di multa
  67. HILA Alfred: 10 anni
  68. LINARES Roberta: 4 anni e 2 mesi
  69. LOMBARDO FACCIALE Pietro: 11 anni e 8 mesi
  70. LUPICA SPAGNOLO Francesca: 3 anni e 8 mesi
  71. LUPICA SPAGNOLO Rosa Maria: 5 anni e 6 mesi
  72. MANCUSO CATARINELLA Jessica: 3 anni + 7.500 euro di multa
  73. MANCUSO Cristoforo Fabio: 3 anni
  74. MARINO Agostino Antonino: 9 anni e 6 mesi
  75. MARINO Rosario: 6 anni e 8 mesi
  76. NATOLI Giuseppe: 6 anni e 8 mesi
  77. PATERNITI BARBINO Antonino Angelo: 4 anni e 10 mesi
  78. PIRRIATORE Massimo: 3 anni e 6 mesi
  79. PRUITI Elena: 5 anni e 2 mesi
  80. PROTOPAPA Francesco: 10 anni
  81. REALE Angelamaria: 2 anni + 5.000 euro di multa
  82. RIZZO SCACCIA Danilo: 3 anni e 6 mesi
  83. SCINARDO TENGHI Giuseppe: 4 anni
  84. SCINARDO Giuseppina: 3 anni e 4 mesi
  85. SPASARO Angelica Giusy: 3 anni e 4 mesi
  86. SPASARO Giuseppe Natale: 2 anni e 6 mesi
  87. STRANGIO Antonia: 11 anni e 10 mesi
  88. TALAMO Mirko: 3 anni
  89. VECCHIO Giovanni: 10 anni e 3 mesi
  90. ZINGALES Carmelino: 5 anni e 8 mesi

Escono dal processo perché assolti: Lucrezia Bontempo, Sebastiana Calà Campana, Andrea Caputo, Rosa Maria Faranda, Innocenzo Floridia, Giuseppina Gliozzo, Giuseppe Natoli, Elisabetta Scinardo Tenghi, Salvatore Terranova. Prescrizione per Giovanni Bontempo.

Confiscate 17 ditte individuali e società agricole. Disposti risarcimenti per imprenditori che hanno denunciato appropriazione indebita di terreni e le associazioni antiracket.
La Corte, inoltre, ha deciso per tutti i condannati per i reati mafiosi l’interdizione perpetua, per quelli condannati per associazione ma senza l’aggravante mafiosa è stata decisa, invece, l’interdizione per 5 anni.

Redazione 94018.it/archivio

Condividi su:

Seguici su