Crazy Show: da Pordenone fino a Troina

Grande partecipazione ieri allo spettacolo della compagnia pordenonese Crazy Show, in questi giorni in tour per la Sicilia.

Dopo Agira e Leonforte i simpatici animatori hanno fatto tappa a Troina. Un’ora di spettacolo dal vivo per un pomeriggio dedicato alla magia e al mondo dei bambini. Ad ospitare l’evento una gremitissima piazza Falcone e Borsellino. Un pubblico d’eccezione fatto da bambini di tutte le età, ha assistito con divertimento, gioia e partecipazione alle esibizioni degli artisti. A dominare la scena, il clown Cariola, con le sue buffe acrobazie. A fare irruzione sul palco i cartoni animati preferiti dai bambini. Protagonisti indiscussi Topolino, Masha e Orso e l’amatissimo Bing. La cosa che ha incuriosito gli spettatori è stata che lo spettacolo non è stato allestito da un service esterno. Sono i cinque membri della troupe a rimboccarsi le maniche e disporre le sedie di plastica, l’ impianto audio e luci, preparare gli oggetti di scena e i costumi, riempire la piscina per le fontane e recintare l’area con un muro gonfiabile che abbraccerà gli spettatori. Tra odore di pop corn, palloni giganti ed enormi bolle di sapone la compagnia ha regalato un’ora di spensieratezza a genitori e bambini. Ma il momento più atteso è stato l’ingresso a sorpresa di un dinosauro a grandezza naturale che si è mischiato tra la folla creando momenti di grande entusiasmo. La serata, per la gioia dei più piccoli, si è poi conclusa con l’immancabile foto ricordo con un cucciolo di dinosauro pronto a farsi immortalare pur di regalare un sorriso a un bambino.

Silvana Trovato Picardi

Condividi su:

Seguici su