Covid, Aresu “L’infodemia ha creato confusione”


“Noi non siamo contro i vaccini, anche perché nell’arco degli anni hanno salvato molte vite. Siamo, però, per la libertà. Per
colpa dell’infodemia si è creata molta confusione”. Lo afferma Cristiano Aresu, vicepresidente di Rinascimento, intervistato da Claudio Brachino per la rubrica Primo Piano dell’agenzia Italpress. sat/mrv/red

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

CONDIVIDI L'ARTICOLO