Città di Troina, pareggio al fotofinish: con la Valguarnerese finisce 1-1

Una partita assolutamente di cartello si è giocata questa domenica al “Sant’Elena” di Valguarnera. Il match, che ha visto confrontarsi Valguarnerese e Città di Troina, non ha disatteso le aspettative della vigilia. Una partita giocata con alti ritmi e molto combattuta per larghi tratti, ricca di duelli e molto fisica, anche a causa delle non perfette condizioni del terreno di gioco, che il Città di Troina riesce a riprendere nei minuti di recupero con un gol di Giamblanco.

La partita inizia con le due squadre bloccate e con tanti duelli a centrocampo, infatti, per aspettare la prima occasione, bisogna attendere il 19′ con un cross pericoloso del Città di Troina sventato dalla difesa locale. Al 23′ primo sussulto della Valguarnerese con un tiro dal limite che finisce al lato del portiere. Quando il primo tempo sembrava chiudersi a reti inviolate arriva al 35′ il gol della Valguarnerese con un grande stacco di testa del proprio attaccante che trafigge l’incolpevole Cantale. Lo sfortunato attaccante però si fa male durante l’esultanza con i propri tifosi ed è costretto ad abbandonare il terreno da gioco. Durante il lungo recupero concesso dall’arbitro a causa dei soccorsi all’attaccante della squadra locale, c’è tempo per l’ultima occasione per la Valguarnerese che sciupa malamente un occasione a tu per tu con il portiere Cantale. Il parziale al Sant’Elena alla fine del primo tempo è quindi di 1a0 per la squadra locale.

La seconda frazione di gioco sembra iniziare sulla falsa riga della prima, le squadre si affrontano a viso aperto ma nessuna delle due riesce ad impensierire le rispettive difese. Per attendere la prima occasione bisogna aspetta il 22′ quando il Città di Troina, sugli sviluppi di una punizione, ha l’occasione del pareggio a causa di una mischia in area che la difesa locale riesce a sventare con un salvataggio nei pressi dell’area piccola. Per tutta la metà del secondo tempo e fino al fischio finale, le squadre inevitabilmente si allungano, sia per stanchezza sia perché il Città di Troina tenta il tutto per tutto per riprendere la partita, ed inevitabilmente per la Valguarnerese le occasioni nascono dal contropiede, così succede infatti al 32′ quando Cantale para l’ottimo tiro dell’attaccante Valguarnerese. Quando sembra che gli ultimi attacchi del Città di Troina non ottengano gli effetti sperati, al 48′, con tanta astuzia, Giamblanco sigla la rete del definitivo 1-1 e fa esplodere di gioia i propri tifosi presenti sugli spalti. Finisce quindi con un pareggio un match intenso e giocato al massimo da entrambe le squadre.

Il prossimo appuntamento è domenica 18 dicembre alle 14:30 al “Silvio Proto” contro lo Sporting Casale, altro scontro al vertice e match fondamentale per il cammino dei rosso blu, che sperano di chiudere nel migliore dei modi il proprio girone di andata.

Salvatore Siciliano

ASD VALGUARNERESE: C. Litteri, Cavallaro, Liuzzo, Camiolo, Viavattene, Ballato (82’ Mazzagatti), Latragna, Chiollo (74’ Profeta), Spampinato, M. Litteri, Oglialoro (44’ Scamacca, 88’ Mellia). A disp.: Spadaro, La Delfa, Denaro, Piscitello, Impellizzeri.

ASD CITTA’ DI TROINA: Cantale, Di Muni, Plumari, Calaciura (64’ Carrubba), Ferruzza (72’ Mordà), Giamblanco, Biondi, Vitale (52’ A. L’Episcopo), Santoro, Signore, Longhitano (93’ Pagana). A disp.: Fallico, Testa, Randelli, Pappalardo.

ARBITRO: Tilaro di Enna.

MARCATORI: 36’ Oglialoro, 93’ Giamblanco.

NOTE: Ammoniti Oglialoro, Camiolo.

Condividi su:

Seguici su