Città di Troina: appuntamento a domenica contro il Tremestieri Etneo. “Il sogno continua a rimanere il salto di categoria”

“Il sogno continua a rimanere il salto di categoria”. Nelle parole del presidente dell’A.S.D. Città Di Troina Salvuccio Amata, si coglie esattamente lo spirito con cui i rossoblu, allenati da mister Salvatore Compagnone, si apprestano a riprendere il percorso del campionato di seconda categoria. Domenica, allo stadio Silvio Proto di Troina, la squadra scenderà in campo per affrontare la seconda giornata del girone di ritorno, ospitando il Tremestieri Etneo, attualmente terzultimo. Un match, quello di domenica, che in realtà segna l’effettiva ripresa del campionato dei rossoblu dopo quasi un mese in cui non sono state disputate partite ufficiali e che, come tutte le ripartenze, non deve essere sottovalutato. Alla partita di domenica, seguirà a breve un altro impegno ufficiale, poiché mercoledì 17 sarà disputato il recupero della gara contro la Stella Nascente, rinviata la scorsa settimana per impraticabilità del campo e che costringerà il Città Di Troina a un tour de force, dovendo disputare ben 3 partite ufficiali in soli 8 giorni.

Il presidente dei rossoblu, traccia un bilancio di quello che è stato il percorso della squadra e dichiara :”Alla fine del girone d’andata ci troviamo in un’ottima posizione di classifica, siamo terzi e con una partita in meno rispetto ad Agira e Città di Francavilla che ci precedono. Siamo in linea con gli obiettivi che abbiamo fissato ad inizio stagione, la squadra ottimamente guidata da mister Salvatore Compagnone esprime un buon calcio e tutti i ragazzi stanno dimostrando un impegno esemplare. Siamo rammaricati solo per aver perso qualche punto in alcune gare in cui, certamente, avremmo meritato di più. Nel complesso, però, la squadra sta dimostrando di essere all’altezza della situazione”.

Sandra La Fico

Condividi su:

You cannot copy content of this page

blank

Seguici su