Chelsea-Borussia Dortmund 2-0, Blues ai quarti di Champions

LONDRA (INGHILTERRA) (ITALPRESS) – Il Chelsea ribalta lo 0-1 dell’andata con una grande prestazione e supera il Borussia Dortmund per 2-0 staccando il pass per i quarti di finale di Champions League. Sono un bel destro di Sterling e un rigore di Havertz a regalare il successo alla squadra di Potter. Dopo neanche 5 minuti, la partita perde già uno dei suoi protagonisti quando Brandt deve abbandonare il campo per un problema fisico. I blues partono meglio e al 6′ ci vuole un’uscita tempestiva di Meyer per bloccare un tentativo di pallonetto di Joao Felix da ottima posizione. Gli uomini di Terzic provano a uscire dal guscio e al 17′ sfiorano il vantaggio con una bella punizione di Reus che costringe Kepa al grande intervento in tuffo sulla destra. La fortuna non sorride agli inglesi al 28′, quando Havertz va al tiro a botta sicura con la palla che centra l’interno del palo e termina poi a lato. Il tedesco si riscatta al 38′ trovando un gol meraviglioso, ma l’arbitro annulla per fuorigioco di partenza di Sterling in avvio di azione. Due minuti dopo, Meyer salva su una conclusione ravvicinata di Joao Felix al termine di una mischia. L’assedio dei padroni di casa viene premiato al 43′ quando Sterling, tra i peggiori fino a quel momento, riceve in area, salta Reus e scaglia un gran destro che si infila sotto la traversa alle spalle di Meyer. E’ l’1-0 che pareggia i conti rispetto all’andata e che manda le due formazioni negli spogliatoi. Dopo appena un minuto dall’inizio della ripresa, Wolf commette un fallo di mano in area e l’arbitro assegna il rigore ai londinesi dopo la revisione al Var. Dal dischetto si presenta Havertz, che centra il palo. Il penalty è però da ripetere, perchè sul tentativo del tedesco c’erano due giocatori avversari in area di rigore. Lo stesso Havertz, quando siamo ormai all’8, ci riprova e questa volta non fallisce spiazzando Meyer e firmando così il 2-0. I gialloneri sbagliano clamorosamente il 2-1 al 13′ quando Bellingham mette a lato da due passi con il sinistro dopo un rimpallo favorevole. Al 20′ è Wolf a provarci con un buon destro in diagonale, ma Kepa neutralizza in tuffo. L’assalto finale di Reus e compagni non produce gli effetti sperati e il risultato non cambierà più. Il Chelsea può così festeggiare vittoria e passaggio ai quarti di finale, trovando una prestazione di grande livello nel mezzo di una stagione deludente. Arriva invece nella peggior occasione possibile il primo ko del Borussia Dortmund dopo una serie positiva fatta di 10 vittorie di fila.
– foto LivePhotoSport –
(ITALPRESS).

Condividi su:

You cannot copy content of this page

blank

Seguici su