Carabinieri di Troina: intercettano peluche contenente sostanze stupefacenti

A seguito di controlli specifici condotti dall’Arma dei Carabinieri di Troina, è stato intercettato un pacco postale contenente un peluche con all’interno 30 grammi di hashish e marijuana.

Una segnalazione anonima, avvenuta nel corso della settimana, mobilita il Comando dei Carabinieri di Troina. ” Un’accurata indagine per sventare lo spaccio di stupefacenti online è stata condotta e finalizzata con successo” spiega il comandante De Falco.

“Il pacco è stato intercettato e sequestrato a Troina nei giorni scorsi, ma in origine è stato spedito da Trapani, si è risaliti anche al mittente, una donna pluripregiudicata trapanese, successivamente denunciata, che ai fini di spaccio ha illegalmente inviato a mezzo postale 30 grammi di hashish e marijuana”.
Precisa il Comandante De Falco aggiungendo che “grazie alla sinergia del Comando dei Carabinieri di Troina e della Polizia Postale è stato svolto un attento lavoro di analisi e tracciamento. Oggi le telecomunicazioni in generale sono lo strumento maggiormente utilizzato per traffici illegali di droga e non solo, ma grazie ai sistemi di monitoraggio attuati dall’Arma è possibile sventare ogni illecito”.

Redazione 94018.it/archivio

Condividi su:

Seguici su