Atalanta in semifinale di Coppa Italia, Milan ko 2-1 a San Siro

MILANO (ITALPRESS) – L’Atalanta vince contro il Milan 2-1 grazie alla doppietta di Koopmeiners e vola in semifinale di Coppa Italia, i nerazzurri sfideranno la Fiorentina. Decisiva la prestazione nella ripresa, i bergamaschi conquistano la quarta semifinale della gestione Gasperini. I padroni di casa hanno schierato il solito 4-2-3-1 con la coppia centrale Gabbia-Hernandez davanti a Maignan, l’attacco è stato invece affidato a Luka Jovic. Sciolti invece i due dubbi degli orobici, con Kolasinac sulla linea a tre della difesa e De Ketelaere a comporre il tridente insieme a Miranchuk e Koopmeiners. Nella prima mezz’ora la compagine bergamasca ha preferito attendere, i rossoneri invece hanno gestito il pallino del gioco cercando il varco giusto: al 19′, su una ripartenza, Carnesecchi ha disinnescato una conclusione centrale da parte di Musah. Al 31′ l’Atalanta ha confezionato la prima occasione del match, Holm però non è riuscito a colpire coi giri giusti il traversone arrivato dallo stesso De Ketelaere. Qualche minuto più tardi gli ospiti hanno reclamato un calcio di rigore per una spinta di Reijnders su De Roon, praticamente libero di colpire a rete: Gasperini, qualche minuto più tardi, è stato espulso per proteste. Al tramonto del primo tempo il Milan ha trovato il gol del vantaggio su un’azione in velocità orchestrata sulla corsia mancina dal duo Leao-Hernandez, decisivo il piattone sul secondo palo del portoghese. La reazione è stata immediata, il pareggio è arrivato grazie alla conclusione di prima intenzione di Koopmeiners su assist di Holm. I nerazzurri sono entrati in campo nella ripresa con un piglio differente, al 14′ Miranchuk si è guadagnato un calcio di rigore (per un fallo di Jimenez) trasformato ancora da Koopmeiners. I bergamaschi non hanno sfruttato le diverse occasioni per chiudere la partita – prima il tiro a giro di Miranchuk uscito per questione di centimetri, poi la botta di Ederson deviata da Musah -, il Milan invece ci ha provato con una conclusione dalla distanza di Pulisic deviata in corner da Carnesecchi. Non è bastato il forcing finale degli uomini di Pioli per evitare la sconfitta, l’Atalanta sbanca San Siro e vola in semifinale.
– foto Image –
(ITALPRESS).

Condividi su:

You cannot copy content of this page

blank

Seguici su