ASP Enna. Prevenzione negli ambienti di lavoro. Incontro alla Cassa Edile di Enna

La Prevenzione in Edilizia e in Agricoltura è stata la tematica affrontata con più di cento aziende edili e agricole nell’intera giornata del 30 novembre presso la sede dell’Ente Cassa Scuola Edile di Enna. L’evento, che ha registrato una larghissima partecipazione dei rappresentanti di categoria, delle organizzazioni datoriali e di lavoratori, è stato organizzato dal Servizio Prevenzione e Sicurezza Ambienti di Lavoro, S.Pre. S.A.L., dell’ASP di Enna, diretto dal prof Ermanno Vitale, in collaborazione con il Servizio di Igiene degli Alimenti e Nutrizione, SIAN, diretto dal prof. Vincenzo Restivo. L’Azienda Sanitaria Provinciale ringrazia l’Ente Cassa Scuola Edile di Enna e il suo Presidente, cav. Gaetano Debole, per la fattiva collaborazione all’organizzazione dell’evento.

Gli interventi dei relatori dei due servizi del Dipartimento Di Prevenzione  hanno presentato le azioni regionali per la tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro, contenute nel Piano Regionale di Prevenzione 2020-2025, approfondendo, in modo particolare, la prevenzione dei rischi per caduta dall’alto, il rischio ribaltamento trattori agricoli, e la prevenzione del rischio nel settore agroalimentare.

Molto seguita anche la prova pratica, con illustrazione del corretto montaggio di ponteggi e la simulazione della rimozione dell’ infortunato dalla sospensione. Nel corso dell’iniziativa, sono stati consegnati ai partecipanti i manuali di buone prassi in agricoltura e in edilizia.

I relatori dell’evento sono stati Ermanno Vitale, Vincenzo Restivo, Valentino Gallina, Anna Rita Lipari, Gandolfo Ferrigno, Emanuele Gallina, Stefano Savarino; per la prova pratica, Valentino Gallina e Calogero Montalbano.

Condividi su:

You cannot copy content of this page

blank

Seguici su