ASD Città di Troina vince e convince

Esordio vincente stagionale in casa per il Città di Troina che batte per 6a0 il San Sebastiano. Una bella cornice di pubblico ha riempito lo stadio “Silvio Proto” ed ha potuto assistere ad una partita ben giocata ed approcciata con l’atteggiamento giusto fin dal primo minuto e per il resto della partita. Mattatore della giornata l’attaccante Andrea Santoro autore di una tripletta.

Parte subito forte il Città di Troina che al 2′ minuto sfiora subito il vantaggio con un tiro al limite di Santoro su cross dalla sinistra di capitan Plumari e al 4′ con Carrubba, che innescato da Calaciura, mette un cross insidioso dalla faccia destra. Al 7′ si fa vedere per l’unica volta il San Sebastiano con una punizione che non impensierisce Fallico. Il Città di Troina mantiene il possesso palla e al 20′ arriva la prima rete di Santoro, che dopo un recupero palla di Ferruzza, viene lanciato in porta e con freddezza batte l’incolpevole portiere avversario. Il Città di Troina continua ad attaccare ed al 25′ Signore Sciura ha una ghiotta occasione ma il suo colpo di testa finisce di poco alto. Gol però rimandato di poco perché Signore Sciura al 32′, su assist di Santoro, con un bel pallonetto sigla il meritato raddoppio. Il primo tempo si chiude con un Città di Troina padrone del campo ed in completo controllo della partita (unica nota stonata l’infortunio di Plumari, costretto a non ritornare in campo nel secondo tempo)

La seconda frazione inizia sulla falsa riga del primo tempo, con un Città di Troina che da subito sembra voler chiudere i conti della partita e che si rende pericoloso con Sciura al 3′ che calcia un tiro insidioso parato in calcio d’angolo dal portiere e al 9′ con Santoro, imbeccato da Carrubba, che tira di poco fuori. Gioia rinviata di poco, perché dopo un minuto, su calcio d’angolo calciato da L’episcopo, una spizzata di testa di Intili, permette a Santoro con un tap in di siglare la rete del 3a0. Ma non finisce qui, perché tra il 17′ ed il 35′, il Città di Troina rifila altre tre reti ad un San Sebastiano che non riesce a reagire. Al 17′ Barbera suggerisce e L’episcopo fa gol dribblando il portiere. Al 23′ Santoro sigla la sua personale tripletta e suggella una grande prestazione con un bel colpo di testa sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto dal neo entrato Comico. Non finisce qui, perché al 35′ è Barbera a siglare il definitivo 6a0, che con il suo mancino calcia una bella punizione all’angolo di sinistra del portiere. La partita non da più sussulti fino al fischio finale.
Si conclude così, tra gli applausi dei tanti tifosi accorsi al “Silvio Proto”, la prima partita casalinga dell’Asd Città di Troina. Una prestazione che fa ben sperare per il futuro e che lascia ottime indicazioni al coordinatore dell’area tecnica Compagnone.

La prossima partita si terrà in trasferta domenica 6 novembre contro la squadra fuori classifica dell’Agira.

Salvatore Siciliano

Condividi su:

Seguici su