Ancos Confartigianato, “Enna a colori”: ravvivate le Piazze della nostra città

Sabato 10 settembre è stato presentato “Enna a Colori” il primo progetto di arte urbana e graffiti a maglia
realizzato per la Città di Enna. Un’idea di Ancos e Confartigianato Imprese Enna alla cui realizzazione hanno collaborato la Banca del Tempo, la Cooperativa Sociale La Contea, l’associazione The Grace e la 360° startup. Enna a colori, ha dichiarato il Segretario dell’Ancos Stefano Iannello nel corso della conferenza stampa tenutasi presso la Sala Cerere di Palazzo Chiaramonte, è nato in un momento particolare per via della pandemia ed è stato proposto con l’obiettivo di ritornare a cooperare e collaborare per la creazione di qualcosa che potesse connettere esperienze e persone di diverse generazioni, riscoprire il patrimonio artigianale dei mestieri di un tempo e valorizzare il patrimonio umano, per creare qualcosa che arricchisse la nostra Città e il contesto urbano.
A prendere la parola durante la conferenza anche il vicesindaco Dott. Comito Francesco e tutti i
rappresentanti delle Associazioni coinvolte.
All’esito della presentazione del progetto i partecipanti sono stati allietati da una dimostrazione pratica di
installazione dei filati sugli alberi di piazza San Francesco accompagnata dalla musica popolare de “I Zitani”.
In tanti gli avventori incuriositi e piacevolmente colpiti dal lavoro svolto.

Condividi su:

Seguici su