A Mario Fiasconaro il premio All Food Sicily pasticciere dell’anno

PALERMO (ITALPRESS) – E’ stato assegnato a Mario Fiasconaro, dell’omonima eccellenza dolciaria castelbuonese, il prestigioso riconoscimento di Pasticciere dell’Anno di All Food Sicily (www.allfoodsicily.it), quotidiano specializzato nell’enogastronomia e nel turismo. Il premio, importante tributo agli uomini e alle donne che si sono distinti nell’enogastronomia diventando ambasciatori del Made in Sicily, è stato assegnato al giovane Pasticciere in base ad una votazione online, che ne ha decretato la maggior notorietà e indice di gradimento.
“La biodiversità e le eccellenze del nostro territorio ispirano da sempre la mia passione per l’arte dolciaria, che mi ha portato dal cuore delle Madonie fino ai Paesi d’Oltralpe e agli Stati Uniti per affinare la mia formazione e realizzare il mio sogno di far conoscere in tutto il mondo l’artigianalità e la qualità che rendono unica la Sicilia”, ha commentato Mario Fiasconaro. “Questo premio mi rende orgoglioso perchè è un importante riconoscimento al legame della nostra azienda con il territorio e alla dedizione con la quale continuiamo a valorizzare e promuovere la ricchezza della nostra arte dolciaria”.
Mario Fiasconaro rappresenta la terza generazione di pasticcieri dell’omonima azienda dolciaria fondata nel 1953 dal nonno Mario. Sin da piccolo entra nel laboratorio di famiglia e, sotto la regia del padre Nicola, si appassiona all’arte pasticcera. Affina sul campo la sua formazione, grazie all’esperienza a La Pergola Rome Cavalieri, l’unico ristorante di Roma con tre stelle Michelin, e non mancano altre importanti collaborazioni a livello internazionale, come quella da Pierre Hermè a Parigi, riconosciuto come il miglior Chef di pasticceria nel mondo, e l’esperienza da Brunòs Bakery and Restaurant negli Stati Uniti. Classe 1992, oggi Mario Fiasconaro è responsabile produzione dell’azienda di famiglia ed è senza dubbio una giovane promessa della Pasticceria Made in Italy.

– Foto: ufficio stampa Fiasconaro –

(ITALPRESS).

Condividi su:

You cannot copy content of this page

blank

Seguici su